Inizia a leggere

I pulcini baldanzosi

Valutazioni:
25 pagine7 minuti

Sintesi

Nina, Lisa e Andrea desiderano osservare la nascita dei fenicotteri, che avviene in primavera. Così convincono i propri genitori a portarli in vacanza nei pressi del Rodano, dove il fiume sfocia nel mare. Lì, nel Parco Naturale, c’è uno splendido isolotto in cui i fenicotteri si radunano per riprodursi.

I tre amici si mettono in viaggio un po’ come i giovani fenicotteri, che non si spostano mai da soli, alcuni adulti li accompagnano discretamente nella loro migrazione.

Muniti di biciclette, binocolo, macchina fotografica e taccuino i tre ragazzi, si dedicano pazienti all’osservazione dei nidi, registrando ogni cosa che vedono. Finché, un giorno, vengono ricompensati da uno spettacolo meraviglioso!

Alla nascita, i pulcini di fenicottero sono baldanzosi, si mettono in piedi e cominciano a muoversi vicino al nido, sotto l’attenta sorveglianza dei genitori. All’occhio di chi li osserva, appaiono impettiti, spavaldi e sicuri di sé.

Leggi sull'app mobile di Scribd

Scarica l'app mobile gratuita di Scribd per leggere sempre e ovunque.

Anteprima del libro

I pulcini baldanzosi - Marisa Piccioli

Something Went Wrong | Scribd

Something went wrong

You can explore our home page while we work to get things back up and running.

Go to Scribd Home
Hai raggiunto la fine di questa anteprima. Registrati per continuare a leggere!
Pagina 1 di 1

Recensioni