Goditi milioni di eBook, audiolibri, riviste e tanto altro ancora con una prova gratuita

Solo $11.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

La meditazione
La meditazione
La meditazione
E-book37 pagine29 minuti

La meditazione

Valutazione: 0 su 5 stelle

()

Leggi anteprima

Info su questo ebook

INDICE


Necessità della meditazione.


La giornata teosofica.


La pratica della meditazione ed i suoi stadi.


Scopi ed effetti della meditazione.


Pericoli della meditazione.


Requisito indispensabile.


Le difficoltà della meditazione.


Qualche consiglio pratico per il progresso interiore


Il nesso fra l'uomo e il cosmo.
 
LinguaItaliano
Data di uscita12 giu 2015
ISBN9786051760216
La meditazione
Leggi anteprima

Correlato a La meditazione

Ebook correlati

Articoli correlati

Categorie correlate

Recensioni su La meditazione

Valutazione: 0 su 5 stelle
0 valutazioni

0 valutazioni0 recensioni

Cosa ne pensi?

Tocca per valutare

La recensione deve contenere almeno 10 parole

    Anteprima del libro

    La meditazione - Olga Calvari

    OLGA CALVARI

    LA MEDITAZIONE

    Prima edizione digitale 2015 a cura di Anna Ruggieri

    INDICE

    La Meditazione - Necessità della meditazione.

    La giornata teosofica.

    La pratica della meditazione ed i suoi stadi.

    Scopi ed effetti della meditazione.

    Pericoli della meditazione.

    Requisito indispensabile.

    Le difficoltà della meditazione.

    Qualche consiglio pratico per il progresso interiore

    Il nesso fra l'uomo e il cosmo.

    LA MEDITAZIONE - Necessità della meditazione. ( [1]

    In questi momenti così gravi può giudicarsi indifferenza il pensare a qualche cosa che riguardi lo sviluppo individuale, mentre tutti siamo travolti ed intrecciati nel grande karma nazionale ed in quello universale. Noi però che vogliamo trasformarci in istrumenti di benefico lavoro, strumenti docili, capaci e possenti, sotto la guida di intelligenze superiori; noi che vogliamo essere canali delle forze buone del cosmo, dobbiamo trovare naturale che, mentre cresce in noi fortissimo il desiderio di dare, di sacrificarci per gli altri, s'intensifichi il nostro sforzo per divenire produttori di energia utili ed attivi. Le due tendenze anzi si completano a vicenda giacché dobbiamo offrire a beneficio dell'umanità qualche cosa che abbia un valore reale e non la sua apparenza soltanto.

    La necessità che vi siano nel mondo centri di equilibrio, di serenità, di orientamento, di fiducia nel futuro, in mezzo al turbinio degli eventi e al cozzo violento di forze di ogni genere, rende ora più che mai raccomandabile il più efficace, direi l'unico mezzo atto a trasformarci in centri di tal genere, e questo mezzo è la meditazione. Da essa deve scaturire appunto quel severo controllo di noi stessi, quella penetrante e vitale osservazione della vita, quello sviluppo di forza utile e ben diretta per il bene del mondo, in altri termini quella sana attitudine positiva, che oltre a far di noi veri valori spirituali, gioverà a smentir le critiche e le svalutazioni che troppi sogliono fare leggermente del misticismo e dei mistici. È bensì vero che le mie e le altre provengono da coloro che, non avendo alcun barlume circa l'enorme potere della conoscenza mistica applicata alla vita, sono per ciò solo i meno atti a giudicarla; ma essendo altrettanto vero che malintesi ed equivoci creano ostacoli non necessari in una via già ricca di difficoltà naturali ed inevitabili, appare dovere precipuo di chi ama l'ideale teosofico e ne crede utile la diffusione di non confermare col proprio esempio le critiche ingiuste, anzi di rettificarle per

    Ti è piaciuta l'anteprima?
    Pagina 1 di 1