Scopri milioni di ebook, audiolibri, riviste e altro ancora

Solo $11.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

New tourisms and cultural processes in local development

New tourisms and cultural processes in local development

Leggi anteprima

New tourisms and cultural processes in local development

Lunghezza:
63 pagine
39 minuti
Pubblicato:
3 ott 2011
ISBN:
9788863692228
Formato:
Libro

Descrizione

In questo quaderno sono raccolti due interventi sui temi del rapporto tra sviluppo sociale e protezione della natura, le identità territoriali e le nuove forme di turismo locale. Il primo analizza il ruolo delle tipicità nella configurazione di nuovi clustering di sviluppo locale, centrati su un concetto allargato di gusto e finalizzati alla promozione turistico-enogastronomica del territorio. Il secondo si propone di ricostruire una mappa degli atteggiamenti che le comunità locali possono maturare rispetto a dei progetti di valorizzazione ambientale promossi da un ente parco.
Rita Salvatore, è dottore di ricerca in Politiche sociali e sviluppo locale. I suoi interessi di studio e di ricerca riguardano prevalentemente i percorsi di valorizzazione delle culture locali in una chiave di sviluppo sociale, in relazione anche alla protezione della natura e alla promozione turistica.
Questo volume fa parte della collana “Territori Sociologici – I Working Papers” www.territorisociologici.info
Pubblicato:
3 ott 2011
ISBN:
9788863692228
Formato:
Libro

Informazioni sull'autore


Anteprima del libro

New tourisms and cultural processes in local development - Rita Salvatore

4-5

Brevi monografie (30-70 pp.) dedicate alla presentazione di risultati di ricerca empirica, approfondimenti teorico-metodologici sui concetti, nonché riflessioni sui metodi e le tecniche della ricerca sociale.

La collana – particolarmente attenta al lavoro di dottorandi, assegnisti di ricerca e giovani ricercatori – offre inoltre la possibilità di pubblicare materiali on-line (slideshow e foto), per affiancare ed integrare il lavoro presentato.

—————————————

www.territorisociologici.info

info@territorisociologici.info

seguici anche su:

Facebook e Twitter

COMITATO SCIENTIFICO:

Nico Bortoletto (Teramo); Saša Božic (Zadar); Leonardo Cannavò; (Roma La Sapienza); Emilio Cocco (Teramo); Rossella di Federico (Teramo); Consuelo Diodati (Teramo); Enrico Del Colle (Teramo); Luigi Frudà; (Roma La Sapienza); Paolo Giuntarelli (Roma Tre); Aleks Kalc (Koper); Biljana Kašic (Zadar); Catherine Leone (Wisconsin–Manitowoc); Nicola Mattoscio (Chieti–Pescara); Barbara Mazza (Teramo); Vesna Mikolic (Koper); Everardo Minardi (Teramo); Asterio Savelli (Bologna–Forlì); Roberto Veraldi (Chieti–Pescara); Stefania Vergati (Roma La Sapienza).

DIREZIONE:

Agnese Vardanega

agnesevardanega@territorisociologici.info

REDAZIONE:

E. Cocco, C. Diodati, C. Fabi, R. Salvatore

Università degli Studi di Teramo

Campus Coste Sant’Agostino – Teramo (64100)

redazione@territorisociologici.info

—————————————

TePoSS

Dipartimento di Teorie e Politiche dello Sviluppo Sociale

Università degli Studi di Teramo

settembre 2011

I edizione: aprile 2009 - Aracne Editrice, Roma

Photogallery  online

Local productions as cultural goods and

representation of social identities making¹

Rita Salvatore²

Territori Sociologici - I Working Papers

4

1. Introduction

This contribution is the result of some reflexions which have been standing out throughout a national sociological research project (PRIN 2004) coordinated by the University of Teramo about Innovations within the development local systems of the Third Italy. In particular, it refers to the role local productions (above all food farming, wine, and handcraft) have been reaching within cultural local development processes. The main goal the research has aimed to has been the analysis of the attempts this part of Italy is doing in order to elaborate and experience new patterns of local development which could give a new value to the sense of territory, after a model only based on industrial development has come to a moment of stop and crisis.

Within this research project, both theoretical and empirical attention has been focusing upon the identification of particular areas where this potential was more evident and clear. So the researchers have thought about the configuration of likely Districts of Taste, in the province of Teramo (Abruzzo Region), whereas the word district has match the research team’s interest in representing the idea of an economic and social clustering based on the notion of taste.

After a first exploratory stage of the research, which has been conducted on the whole territory of the province, three different Districts of Taste have been picked out, each aiming to satisfy some exploratory variables: (1) the area around the town of Torano Nuovo, (2) the area around the town of Atri and (3) the area of the Sicilian Valley.

If we look at them closely, we can note that each one can be placed on a different position, when compared to the others, according to the following variables:

― Geographical position: each district has been picked out a different area of the province, in order to represent the whole territory, in terms of both geographical and economical specificity. Torano Nuovo is in the north–east of the province and

Hai raggiunto la fine di questa anteprima. Registrati per continuare a leggere!
Pagina 1 di 1

Recensioni

Cosa pensano gli utenti di New tourisms and cultural processes in local development

0
0 valutazioni / 0 Recensioni
Cosa ne pensi?
Valutazione: 0 su 5 stelle

Recensioni dei lettori