Goditi milioni di eBook, audiolibri, riviste e tanto altro ancora con una prova gratuita

Solo $11.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

Cross Domain Tracking Il tracciamento Multidominio con Google Universal Analytics
Cross Domain Tracking Il tracciamento Multidominio con Google Universal Analytics
Cross Domain Tracking Il tracciamento Multidominio con Google Universal Analytics
E-book66 pagine21 minuti

Cross Domain Tracking Il tracciamento Multidominio con Google Universal Analytics

Valutazione: 0 su 5 stelle

()

Leggi anteprima

Info su questo ebook

Google Analytics nella sua versione Universal è uno dei più potenti strumenti di Web Analysis. Per tracciare più di un singolo dominio l'installazione standard non è sufficiente. Scopriamo insieme come liberarne tutte le potenzialità.
Il libro è stato aggiornato alla nuova interfaccia di Google Tag Manager ed è stata aggiunta una nuova sezione del tracciamento multidominio di iFrame con Google Tag Manager usando windowPostMessage
LinguaItaliano
Data di uscita23 nov 2014
ISBN9786050338232
Cross Domain Tracking Il tracciamento Multidominio con Google Universal Analytics
Leggi anteprima

Correlato a Cross Domain Tracking Il tracciamento Multidominio con Google Universal Analytics

Ebook correlati

Articoli correlati

Recensioni su Cross Domain Tracking Il tracciamento Multidominio con Google Universal Analytics

Valutazione: 0 su 5 stelle
0 valutazioni

0 valutazioni0 recensioni

Cosa ne pensi?

Tocca per valutare

La recensione deve contenere almeno 10 parole

    Anteprima del libro

    Cross Domain Tracking Il tracciamento Multidominio con Google Universal Analytics - Filippo Trocca

    Cross Domain Tracking

    Il tracciamento Multidominio con Google Universal Analytics

    Filippo Trocca per AnalyticsTraining.it

    Luglio 2017

    ISBN: 9786050338232

    Indice dei contenuti

    Che cos’è il Cross Domain Tracking

    Il Cross Domain Tracking per immagini

    Limiti del Cross Domain tracking

    Esclusione Referral

    Cross tracking di sottodomini

    Cross tracking multidominio

    Cross domain auto linking

    Impostazione di Google Universal Analytics

    Google Tag Manager ed il Cross Domain Tracking

    Cross Domains Tracking

    Il tracciamento multidominio con Universal Analytics

    Che cos’è il cross domains tracking (o tracciamento multidominio)?

    Il cross domains tracking o tracciamento multidominio permette di  analizzare i dati di due o più siti internet con domini diversi come se fossero un unico sito.

    Esempio:

    Analytics Training GmbH è proprietaria di 3 diversi domini:

    www.analyticstraining.it

    tools.analyticstraining.it

    www.feedoptimizer.net

    Le impostazioni normali di Google Analytics prevederebbero l’utilizzo di 3 diverse proprietà: una per ogni dominio.

    Attivando il cross domains tracking di Google Universal Analytics  i dati di 2 o più domini  possono essere salvati all’interno di una singola proprietà senza generare una nuova sessione ed un nuovo utente nel passaggio da un dominio all’altro.

    Universal Analytics traccia gli utenti utilizzando un identificatore univoco denominato clientId salvato in un cookie all’interno del browser.

    Il clientId è un codice alfanumerico e non tiene traccia di alcuna informazione privata del visitatore, ma permette di distinguere ogni visitatore

    Un cookie è una stringa di testo salvata nel browser dell’utente valorizzando 3 elementi:

    Dominio di appartenenza: il sito titolare del cookie salvato sul pc dell’utente

    Contenuto: le informazioni salvate all’interno del cookie ad esempio il clientId di Universal Analytics

    Scadenza: per ogni cookie deve essere definito quando scadrà, cioè quando verrà cancellato automaticamente dal browser.

    I cookies si dividono in 2 gruppi:

    First party cookies: se vengono salvati impostando come dominio quello  del sito visitato in quell’istante dall’utente

    Third party cookies: se vengono salvati impostando un dominio diverso da quello visitato dall’utente

    Esempio:

    visitando il sito www.analyticstraining.it se viene creato un cookie con dominio uguale a analyticstraining.it questo sarà un first party cookie. Se il sito crea

    Ti è piaciuta l'anteprima?
    Pagina 1 di 1