Scopri milioni di ebook, audiolibri, riviste e altro ancora

Solo $11.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

Erboristeria moderna

Erboristeria moderna

Leggi anteprima

Erboristeria moderna

valutazioni:
4.5/5 (2 valutazioni)
Lunghezza:
80 pagine
58 minuti
Pubblicato:
2 set 2014
ISBN:
9786050319811
Formato:
Libro

Descrizione

Questo libro colma un deficit letterario nell' ambito delle erbe medicinali che si trovano in erboristeria. La gran parte dei libri sulle erbe infatti descrive piante che seppur attive non hanno un vero mercato in erboristeria e sono pressoché introvabili. In questo libro, considerando solo piante classiche e ben sperimentate che potrete trovare in qualsiasi erboristeria nelle varie forme che propone l 'industria ,vi dà modo di accertarvi della bontà del prodotto che vi viene proposto e dà un contributo alla pratica dell' automedicazione sempre sotto la supervisione di un medico o comunque di uno specialista abilitato.
Pubblicato:
2 set 2014
ISBN:
9786050319811
Formato:
Libro

Informazioni sull'autore


Correlato a Erboristeria moderna

Libri correlati

Articoli correlati

Anteprima del libro

Erboristeria moderna - Dr. Pifferi Marcello

tecnici

Prefazione

Questo libro colma un deficit letterario nell' ambito delle erbe medicinali che si trovano in erboristeria. La gran parte dei libri sulle erbe infatti descrive piante che seppur attive non hanno un vero mercato in erboristeria e sono pressoché introvabili. Spesso poi queste erbe non hanno una sufficiente validazione scientifica basandosi quasi esclusivamente sulla tradizione popolare che, seppur valida in moltissimi casi, può talvolta presentare ed in effetti presenta delle controindicazioni all ' uso delle stesse che non sono in genere sufficientemente evidenziate nella descrizione delle proprietà della pianta. Mancando poi in genere la posologia esatta ed i metodi precisi di preparazione del medicamento si possono generare situazioni di danno anche grave alla persona che lo assume ed a meno che non si sia già persone esperte non bisogna mai fidarsi del fai da te improvvisato o ricercato su internet in cui si trova tutto ed il contrario di tutto. Il consiglio di un professionista è indispensabile per ottenere i migliori risultati senza soffrire di effetti collaterali indesiderati e questo libro, considerando solo piante classiche e ben sperimentate che potrete trovare in qualsiasi erboristeria nelle varie forme che propone l 'industria ,vi dà modo di accertarvi della bontà del prodotto che vi viene proposto e dà un contributo alla pratica dell' automedicazione sempre sotto la supervisione di un medico o comunque di uno specialista abilitato.

Gli ultimi 20 anni hanno avuto un importantissimo impatto sulle conoscenze erboristiche e decine di nuove piante, in genere esotiche, hanno fatto la loro comparsa sugli scaffali dei negozi mentre moltissimi prodotti un tempo cardine della erboristeria tradizionale, hanno sempre più perso di importanza fin quasi a scomparire dalla vendita. Chi ricorda ormai più la lecitina di soia un tempo rimedio principe contro il colesterolo o lo sciroppo di betulla o di acero dalle vantate proprietà drenanti e dimagranti? Anche le alghe, un tempo fondamentali complementi per ogni dieta dimagrante, sono quasi scomparse dagli scaffali e se pur restano sono in genere associate ad altri componenti più attivi o comunque più moderni. Il ritmo frenetico della vita moderna è poi entrato anche nelle erboristerie in cui sempre meno si vendono erbe sfuse per tisane, per la cui preparazione occorre tempo e pazienza e si privilegiano capsule e compresse, pratiche da usare e più convenienti a volte anche nel prezzo. Come un tempo le antiche farmacie che erano piccoli laboratori di prodotti galenici ed in cui comparivano solo poche specialità industriali già confezionate ed in cui adesso al contrario si vendono per la quasi totalità prodotti gia pronti di case farmaceutiche più o meno grandi, così è accaduto per le erboristerie in cui sempre più raramente, complice anche la normativa sempre meno permissiva delle leggi nazionali, troviamo un erborista disposto a prepararci una composizione specifica per la persona singola preferendo offrire un prodotto confezionato che non ruba tempo e dà maggiore tranquillità di utilizzo. D’ altra parte le erbe stesse non sono più quelle spontanee che una volta venivano ricercate da persone specializzate nella cernita e raccolta delle stesse, figura questa dell’ erborista raccoglitore pressoché scomparsa dal panorama italiano sia per i divieti sempre maggiori imposti alla raccolta delle piante selvatiche, sia per i requisiti di un prodotto sempre eguale a sé stesso imposto dalle ditte trasformatrici e quindi poco attinente al prodotto spontaneo, sia anche per la concorrenza sempre più spietata del mercato estero e dei sempre più numerosi coltivatori di erbe officinali. L’ erboristeria è ormai diventata un settore maturo in cui sul mercato sopravvive solo chi opera con mentalità industriale ed ha la capacità, anche monetaria, di pubblicizzare adeguatamente il proprio prodotto sì da proporlo ad un pubblico sufficientemente vasto da poter ammortizzare rapidamente le spese per il lancio dello stesso. E’ anche per questa ragione quindi che ogni anno assistiamo al lancio di qualche nuova pianta dalle proprietà straordinarie che sopravvive sul mercato solo il tempo necessario ad attendere il lancio di un’ altra pianta ancora più straordinaria e che oscura le proprietà della precedente pressoché eliminandola dal mercato attivo. Non sempre però l’ operazione riesce e talvolta il nuovo articolo dura solo il tempo della pubblicità, sparendo poi come una meteora dagli scaffali e facendo segnare una perdita netta per l’ azienda proponente.

Con internet poi tutti sono diventati erboristi fai da te e non si affidano più ai consigli dell’ erborista esperto ma pretendono di saper già tutto loro, non capendo di fare il gioco di quelle aziende che spacciano per verità assolute asserzioni che spesso altro non sono che trovate pubblicitarie, ma si sa che la pubblicità è l’ anima del commercio…

D’ altra parte questo tipo di vendita per campagna pubblicitaria, è il modo obbligato per alcune realtà in cui non c’ è assistenza e

Hai raggiunto la fine di questa anteprima. Registrati per continuare a leggere!
Pagina 1 di 1

Recensioni

Cosa pensano gli utenti di Erboristeria moderna

4.5
2 valutazioni / 0 Recensioni
Cosa ne pensi?
Valutazione: 0 su 5 stelle

Recensioni dei lettori