Goditi milioni di eBook, audiolibri, riviste e tanto altro ancora con una prova gratuita

Solo $11.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

LA PSICOLOGIA DEL LAVORO RESA SEMPLICE - Principi di management - La guida introduttiva all’utilizzo del sapere psicologico nel campo del lavoro e delle organizzazioni.
LA PSICOLOGIA DEL LAVORO RESA SEMPLICE - Principi di management - La guida introduttiva all’utilizzo del sapere psicologico nel campo del lavoro e delle organizzazioni.
LA PSICOLOGIA DEL LAVORO RESA SEMPLICE - Principi di management - La guida introduttiva all’utilizzo del sapere psicologico nel campo del lavoro e delle organizzazioni.
E-book62 pagine1 ora

LA PSICOLOGIA DEL LAVORO RESA SEMPLICE - Principi di management - La guida introduttiva all’utilizzo del sapere psicologico nel campo del lavoro e delle organizzazioni.

Valutazione: 0 su 5 stelle

()

Leggi anteprima

Info su questo ebook

Quanto valore siamo in grado di esprimere nell'azienda in cui lavoriamo? Come possiamo concretizzare al meglio le nostre potenzialità? Quali sono le strategie per gestire i contesti di stress e competitività eccessiva? Questo libro raccoglie il know how necessario per risolvere i quesiti appena esposti e per creare soluzioni utili a ottenere il meglio dalla propria attività lavorativa.

Apprendere i concetti di base della psicologia del lavoro significa imparare dei metodi per riconoscere e valutare correttamente le proprie abilità in relazione al contesto operativo, per comprendere i colleghi e i partner con i quali si condivide la quotidiana esperienza di collaborazione e per concretizzare al meglio il valore aggiunto alla base di qualsiasi crescita nel mondo del business.

In sintesi, questa guida nasce per spiegare in modo semplice e accessibile come impiegare le conoscenze della psicologia nelle moderne organizzazioni. Tutte le informazioni sono offerte in modo semplice, pratico ed accessibile, permettendo al lettore di acquisire velocemente le fondamenta della materia. Dimenticate gli inefficaci manuali teorici da migliaia di pagine venduti a prezzi folli sul web e godetevi finalmente una lettura in grado di darvi quanto cercate ad un prezzo imbattibile.
LinguaItaliano
Data di uscita22 apr 2014
ISBN9786050301656
LA PSICOLOGIA DEL LAVORO RESA SEMPLICE - Principi di management - La guida introduttiva all’utilizzo del sapere psicologico nel campo del lavoro e delle organizzazioni.
Leggi anteprima

Correlato a LA PSICOLOGIA DEL LAVORO RESA SEMPLICE - Principi di management - La guida introduttiva all’utilizzo del sapere psicologico nel campo del lavoro e delle organizzazioni.

Ebook correlati

Recensioni su LA PSICOLOGIA DEL LAVORO RESA SEMPLICE - Principi di management - La guida introduttiva all’utilizzo del sapere psicologico nel campo del lavoro e delle organizzazioni.

Valutazione: 0 su 5 stelle
0 valutazioni

0 valutazioni0 recensioni

Cosa ne pensi?

Tocca per valutare

La recensione deve contenere almeno 10 parole

    Anteprima del libro

    LA PSICOLOGIA DEL LAVORO RESA SEMPLICE - Principi di management - La guida introduttiva all’utilizzo del sapere psicologico nel campo del lavoro e delle organizzazioni. - Stefano Calicchio

    Soluzioni

    Introduzione

    Quanto valore siamo in grado di esprimere nell'azienda in cui lavoriamo? Come possiamo concretizzare al meglio le nostre potenzialità? Quali sono le strategie per gestire i contesti di stress e competitività eccessiva? Questo libro raccoglie il know how e le conoscenze necessarie per risolvere i quesiti appena esposti e per creare soluzioni utili a ottenere il meglio dalla propria attività lavorativa.

    La psicologia applicata al campo del business presenta una delle migliori occasioni per aumentare la propria produttività, ma soprattutto per farla coincidere con una maggiore soddisfazione personale; un’idea che potrebbe apparire oggi come paradossale dato che il mondo del lavoro fatica a realizzare le aspettative di chi vi opera. Anche se fenomeni come la globalizzazione dei mercati e l'esternalizzazione del lavoro verso Paesi a basso salario hanno portato gravi conseguenze nelle economie occidentali, parte delle attuali difficoltà lavorative derivano certamente da errori interpretativi individuali e da scelte di carriera infelici.

    Senza una comprensione profonda dell'attuale situazione psico-economica si rischia di entrare in una visione tunnel, nella quale si presta una compulsiva (quanto comprensibile) attenzione solo ai limiti imposti dall'attuale scenario, senza scorgere le relative opportunità.

    Questo presupposto spiega perché stia divenendo sempre più difficile far coincidere la propria attività con un vero percorso di realizzazione personale. In un'epoca nella quale il lavoro manuale è divenuto appannaggio delle macchine automatizzate, la psicologia può offrire delle risposte preziose per comprendere il modello di business funzionale nel nuovo mercato delle conoscenze, sia offrendo agli individui una migliore analisi del contesto nel quale ci si trova ad operare, sia suggerendo un'attività introspettiva in grado di aiutare le persone a capire come sfruttare al meglio le proprie potenzialità.

    Queste capacità di analisi e comprensione possono portare grandi benefici non solo a livello individuale. Per le organizzazioni significa realizzare un obiettivo in grado di produrre risultati costanti, ovvero mettere l'uomo giusto nel posto giusto.

    Apprendere i concetti di base della psicologia del lavoro significa imparare dei metodi per riconoscere e valutare correttamente le proprie abilità in relazione al contesto operativo, per comprendere meglio i colleghi e i partner con i quali si condivide la quotidiana esperienza di collaborazione e in ultimo fine per concretizzare al meglio quel valore aggiunto che sta alla base di qualsiasi crescita nel mondo degli affari.

    In sintesi, questa guida nasce per spiegare in modo semplice e accessibile come impiegare le conoscenze della psicologia nelle moderne organizzazioni. Integrando il know how psicologico a quello di stampo economico - organizzativo, è possibile ottenere una migliore comprensione delle situazioni lavorative e dei possibili scenari evolutivi.

    L’idea è di offrire ai lettori delle chiavi d’interpretazione dell'attuale contesto lavorativo, delle informazioni di base che possano da un lato facilitare le proprie scelte di carriera, dall’altro fornire delle risorse conoscitive diverse rispetto a quelle tipiche delle analisi economiche e finanziarie.

    Come negli altri manuali di questa serie, la mia speranza è che il testo risulti semplice e accessibile da comprendere, ma non per questo troppo semplicistico.

    Sopra ogni cosa, vorrei che le informazioni qui contenute evidenzino la fallacia di chi propone tecniche di

    Ti è piaciuta l'anteprima?
    Pagina 1 di 1