Goditi subito questo titolo e milioni di altri con una prova gratuita

Solo $9.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

Il Gioco Dell'Amore

Il Gioco Dell'Amore

Leggi anteprima

Il Gioco Dell'Amore

valutazioni:
1/5 (1 valutazione)
Lunghezza:
93 pagine
1 ora
Pubblicato:
Feb 19, 2014
ISBN:
9781498904483
Formato:
Libro

Descrizione

A mali estremi, estremi rimedi. E questo è proprio quello che pensa Janelle Harper. Minacciata di sfratto dal suo appartamento e disperata per riuscire a trovare un modo per continuare a pagarsi gli studi di giurisprudenza, si iscrive a un reality show televisivo in cui il vincitore si porterà a casa una consistente somma di denaro. Tutto quello che deve fare è riuscire ad aprire il suo cuore spezzato, innamorarsi e convincere il pubblico che lei e chiunque sia il fortunato meritano quei soldi.

Mason Compton è un agente di polizia del dipartimento di New York di ventinove anni e ha sempre messo la carriera in cima alla lista delle priorità, ma nella sua vita manca qualcuno di speciale. Quando la sorella lo iscrive al reality show, con riluttanza, accetta. L'idea di innamorarsi nel corso di un reality show sembra troppo assurda per essere vera, ma se...

Non ci sono limiti quando dodici sexy single si giocano l'amore e un premio in denaro. Chi ha partecipato per l'amore? Chi ha partecipato solo per i soldi? E Janelle e Mason riusciranno a incontrare il vero amore reclusi in una casa di sesso, scandali e sexy single?

Pubblicato:
Feb 19, 2014
ISBN:
9781498904483
Formato:
Libro

Informazioni sull'autore

Trivia Nerd. I write Trivia and Trivia Resources with my Trivia Writing Partner, Dennis Baker. Dennis can be reached at ADKhiker74@gmail.com


Correlato a Il Gioco Dell'Amore

Libri correlati

Articoli correlati

Anteprima del libro

Il Gioco Dell'Amore - Terry Towers

Il Gioco Dell'Amore

Copyright 2014 di Terry Towers

Copertina di: Terry Towers

Tutti i diritti riservati. Ad eccezione di brevi citazioni utilizzate in critiche, recensioni o articoli, nessuna parte di questo libro può essere usata o riprodotta senza il permesso scritto dell'autore Terry Towers. Saint John, New Brunswick, Canada. Terry Towers può essere contattata tramite il suo sito web all'indirizzo www.elixaeverett.com

Attenzione: la riproduzione o la distribuzione di questo lavoro protetto da copyright è illegale. Nessuna parte di questo libro può essere scannerizzata, caricata o distribuita in rete o tramite altri mezzi, elettronici o di stampa, senza il consenso dell'autore. La violazione penale del copyright, anche senza scopo di lucro, è un reato perseguito dall'ABI ed è perseguibile con un massimo di 5 anni di detenzione e un'ammenda di $250,000. Si prega pertanto di acquistare unicamente edizioni elettroniche o cartacee autorizzate e di non favorire in alcun modo la pirateria di materiale protetto da diritto d'autore.

Questo libro è un'opera di fantasia. Ogni riferimento a persone, viventi o defunte, luoghi, eventi o locali è puramente casuale. I personaggi sono frutto dell'immaginazione dell'autore e sono usati in maniera fittizia.

Capitolo 1

~ Settimana 1: Janelle – La Tenuta ~

Che diavolo ci sto facendo qui? Janelle si chiese almeno per la centesima volta da quando era arrivata a Los Angeles dalla sua città natale, Bangor, nel Maine. Va bene, non ho soldi e i duecentomila dollari potrebbero aiutarmi a terminare gli studi di giurisprudenza se vinco... Se... Quello era il grande problema.

Janelle si guardò attorno, spiando i volti delle cinque donne con cui condivideva la limousine. Doveva ancora imparare i loro nomi, la ma bionda maggiorata che le sedeva di fronte si chiamava Bambi e, piuttosto ironico, era una pornostar. Janelle dubitava seriamente di poter pronunciare quel nome senza ridacchiare.

Seduta alla sua sinistra c'era una magra insegnante delle superiori dai capelli rossi, di nome Sandy. Qualcosa di Sandy provocava in Janelle dei sentimenti contrastanti. Sembrava piuttosto irritabile e troppo altezzosa per i suoi gusti. Sandy aveva già fatto una serie di battute nei confronti della pornostar e si trovavano nella stessa limousine soltanto da pochi minuti.

La verità era che nessuna delle ragazze appariva amichevole. Forse il fatto che si trattasse di un gioco rendeva tutte piuttosto guardinghe e segretamente competitive. Erano tutte lì per un solo e unico motivo – vincere i duecentomila dollari. La premessa del gioco consisteva nel riunire sei donne single e sei uomini single in una tenuta e monitorare le loro interazioni per un mese per poi mandarle in onda, affinché il mondo potesse vedere. C'erano due obiettivi e due premi da vincere. Il primo era essere il favorito dei fan e l'ultimo uomo rimasto... o la donna rimasta dopo cinque turni di eliminazione.

Ma c'era un secondo obiettivo ed era quello di riuscire a far scaturire una relazione romantica tra i single. Il pubblico avrebbe potuto votare sia per i single sia per la coppia che preferiva. Mentre il single avrebbe vinto duecentomila dollari, la coppia vincente ne avrebbe vinti altrettanti, ma da dividere tra loro. Inoltre, si sarebbero garantiti una casa da condividere in una delle loro città natali.

Janelle diede un'occhiata al suo vestito. Un mini abito nero troppo corto e troppo scollato, per i suoi gusti. Lei era il tipo di ragazza da jeans e maglietta, lo era sempre stata. Ostentare il corpo non le era mai piaciuto, ma i produttori avevano insistito che le donne dovessero vestirsi in modo provocante.

Mio Dio, che cosa ci sto facendo qui? Facendosi scorrere una mano tra i lunghi capelli scuri, Janelle si sedette in posizione eretta e vide emergere in lontananza l'imponente tenuta che avrebbe chiamato casa per il prossimo mese.

Una serie di ohhh e awww riecheggiarono tra le donne nella limousine, Janelle non poté che unirsi al coro di apprezzamenti. La casa era semplicemente magnifica, senza ombra di dubbio. La mente di Janelle tornò al suo appartamento a Bangor. Era un minuscolo monolocale, grande a sufficienza per una sola persona. Se non altro, avrebbe vissuto nel lusso per un mese.

La limousine si fermò e un usciere si avvicinò all'auto per aprire lo sportello. Janelle cercò di ricordare la procedura corretta per uscire dal veicolo, tentando di calmare i nervi.

Bambi fu la prima a uscire dalla limousine. Si incamminò verso la sbiadita X marcata sul viale, si gettò i lunghi capelli biondi dietro le spalle e sorrise alla telecamera.

Io sono Bambi. Sono una pornostar e sono qui per trovare un uomo dal cuore grande, che non sia un cazzone.

Taglia! Rifacciamola. Il regista corse fuori dalla tenuta con il viso accigliato.

Oh! Mi dispiace. Bambi ridacchiò e si portò una mano alla bocca, rivolgendo al regista un sorriso malizioso. "Non possiamo dire cazzone, vero?"

Janelle roteò gli occhi. Doveva trattarsi di uno scherzo.

Bambi rifece la sua presentazione ed entrò nella tenuta, dimenando i fianchi in modo seducente mentre camminava. Le altre ragazze uscirono a turno dalla limousine, una a una, fino a quando fu la volta di Janelle.

Inspirando profondamente, Janelle scivolò fuori dall'auto prestando particolare attenzione a quanto la sua gonna si stava sollevando sulle cosce, tirandola timidamente verso il basso. La mancanza di esperienza nell'indossare tacchi alti le costò uno sforzo immenso nel compiere un passo dopo l'altro, cercando di fare del suo meglio per camminare in modo aggraziato. Tuttavia, ogni tentativo le sembrò un puro fallimento. Il che le fece prendere mentalmente nota di esercitarsi una volta rimasta sola.

Passandosi una mano tremante tra i capelli, Janelle sorrise alla telecamera e avvertì un impellente bisogno di vomitare. Non era a caccia di attenzioni. Odiava che le si scattassero delle foto ma comunque era lì, ogni sua singola azione incisa sulla pellicola. Chiudendo con forza gli occhi, Janelle fece un respiro profondo ed espirò lentamente, concedendosi un momento per calmare i nervi prima di parlare.

Ciao, io sono Janelle. Sono una studentessa di giurisprudenza e spero di incontrare l'uomo dei miei sogni durante questo incredibile viaggio. Il suo sorriso si fece un po' più ampio, più per il sollievo che fosse quasi finita piuttosto che per compiacere le esigenze televisive. E si incamminò, quasi fuggendo, verso l'entrata della tenuta.

Passo uno completato. Sarà tutto più facile...

*****

Hey ragazzi, eccole che arrivano!

Mason guardò Jamie, uno degli altri uomini del gruppo, posizionato accanto alla finestra per osservare l'arrivo della limousine e l'uscita delle ragazze.

Oh, hey! Guarda quelle enormi tette della bionda, Terrance il ragioniere aggiunse, avvicinandosi alla finestra e unendosi a

Hai raggiunto la fine di questa anteprima. Registrati per continuare a leggere!
Pagina 1 di 1

Recensioni

Cosa pensano gli utenti di Il Gioco Dell'Amore

1.0
1 valutazioni / 0 Recensioni
Cosa ne pensi?
Valutazione: 0 su 5 stelle

Recensioni dei lettori