Scopri milioni di ebook, audiolibri, riviste e altro ancora

Solo $11.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

26 Novembre 1872: Mary Celeste ep. #6

26 Novembre 1872: Mary Celeste ep. #6

Leggi anteprima

26 Novembre 1872: Mary Celeste ep. #6

Lunghezza:
25 pagine
20 minuti
Pubblicato:
30 mag 2014
Formato:
Libro

Descrizione

Episodio conclusivo #6 di 6 tratto dal romanzo giallo storico "Mary Celeste"

Dicembre 1872. Al largo delle Azzorre viene avvistato un brigantino alla deriva. L'equipaggio è misteriosamente scomparso, tutto è stato abbandonato all'improvviso.
Chi sono gli uomini e le donne le cui vicende si intersecano intorno a questo strano fatto di cronaca? Quali sono i dubbi, gli affanni e le decisioni dei protagonisti di uno dei più grandi misteri del mare? Gli investigatori riusciranno a far luce su quanto accaduto o la nave segnerà indelebilmente le loro vite?

Pubblicato:
30 mag 2014
Formato:
Libro

Informazioni sull'autore

Quelli di ZEd è il Gruppo composto dallo Staff, dagli Autori, dai Collaboratori e dai Lettori delle edizioni Zerounoundici. Quelli di ZEd comprende numerose iniziative, fra le quali: ZEd Lab: un laboratorio creativo mondiale per la collaborazione a progetti comuni di scrittori, traduttori e fumettisti di tutto il mondo. ZEd Mundi: un particolare Gioco di Ruolo basato sulla scrittura e sui fumetti, con interazione collettiva in qualunque lingua.


Correlato a 26 Novembre 1872

Leggi altro di Quelli Di Z Ed

Categorie correlate

Anteprima del libro

26 Novembre 1872 - Quelli di ZEd

Stefano Boni

26 Novembre 1872

episodio #6 di 6

Tratto dal romanzoMary Celeste

Collana A piccole dosi

www.0111edizioni.com
www.0111edizioni.com

www.quellidized.it

www.facebook.com/groups/quellidized/

Mary Celeste #6 - 26 Novembre 1872

Copyright © 2014 Zerounoundici Edizioni

ISBN: 978-88-6307-720-9

Copertina: Immagine Shutterstock.com

26 novembre 1872

Sulla Mary Celeste

Il brigantino affrontava deciso l’oceano con rotta precisa. Il cielo era coperto, il barometro era in leggero ribasso, ma tutto sarebbe dovuto rimanere tranquillo fino al giorno successivo. L’aria era fredda e sul ponte di coperta ci si riscaldava lavorando.

L’aria pungente sferzava i volti e le onde contornate da spuma bianca non impensierivano la nave che, con buona velatura, filava veloce. Briggs era contento per come il viaggio stava proseguendo, dopo la bonaccia patita al largo di Staten Island e un po’ di turbolenza sofferta nell’attraversata. Un paio di volte si era chiesto se il viaggio dell’amico Morehouse stava proseguendo altrettanto bene, ma la maggior parte del tempo la sua attenzione era dedicata al governo della nave, alla salvezza dello spirito, alla salute dell’equipaggio e della sua famiglia.

Ogni volta che scendeva sotto coperta per sincerarsi delle condizioni di sua figlia e di sua moglie, Sarah gli sorrideva per tranquillizzarlo, cercando di rassicurarlo con voce ferma, anche se un lieve tremore tradiva preoccupazione. La piccola Sophia, ancora debilitata, soffriva particolarmente del mare mosso. Il suo fisico, già provato, non traeva sicuramente vantaggio dai movimenti bruschi del brigantino, dalla concitazione dell’equipaggio e dal fragore del mare. Aveva perso ogni interesse, non si curava

Hai raggiunto la fine di questa anteprima. per continuare a leggere!
Pagina 1 di 1

Recensioni

Cosa pensano gli utenti di 26 Novembre 1872

0
0 valutazioni / 0 Recensioni
Cosa ne pensi?
Valutazione: 0 su 5 stelle

Recensioni dei lettori