Inizia a leggere

Guerra psicologica

Valutazioni:
244 pagine3 ore

Sintesi

Le guerre cognitive domineranno lo scenario geopolitico del futuro, incidendo sulla competitività dei sistemi-Paese e sulla stessa loro coesione sociale e politica
Questo volume presenta per la prima volta al lettore italiano un’analisi ampia e approfondita
delle riflessioni strategiche francesi sulla guerra psicologica di Philippe Baumard, Loup Francart, François Géré e sulla guerra cognitiva sia nell’ottica interpretativa della École de guerre économique facendo riferimento ai contributi determinanti di Christian Harbulot, Didier Lucas e Alain Triffau sia nell’ottica del
Centre Français de Recherche sur le Renseignement facendo riferimento al contributo di Eric Denécé.

Leggi sull'app mobile di Scribd

Scarica l'app mobile gratuita di Scribd per leggere sempre e ovunque.