Inizia a leggere

La posta di Eustachio

Valutazioni:
102 pagine43 minuti

Sintesi

Questo epistolario comico fu pubblicato per la prima volta da Solfanelli nel 1993, fu recensito dalla rivista satirica "Cuore" e ricevette il premio "Città di Torino".
Divertente, scanzonato, satirico, brillante, ironico, contiene riflessioni interessanti sul mondo dell'editoria. Lo schema è molto semplice: gli autori inviano i manoscritti alla casa editrice, Eustachio li legge e giudica quali sono degni di pubblicazione... Ma non sempre l'autore accetta il giudizio! Un libro da leggere tutto in un fiato, da soli o in compagnia, gustosissimo.

Leggi sull'app mobile di Scribd

Scarica l'app mobile gratuita di Scribd per leggere sempre e ovunque.