Inizia a leggere

Il Doge ed altre storie

Valutazioni:
54 pagine27 minuti

Sintesi

Libro premiatissimo: premio "Cesare Pavese" nel 1999; premio "Città di Torino" come opera nel suo insieme e singolarmente con i racconti "Il mancino", "Bevi con me, Publio", "Le mura di Micene". Premio internazionale "Martesana" con "Trentasette".
“...La storia fosse fatta dalle vittime/ altro sarebbe/ un tempo di minuti/ di formiche incessanti che ripullulano/ eppure ad una ad una intente d’essere...” così scriveva il grande poeta Alfonso Gatto. La storia è fatta da tanti piccoli uomini, da tanti piccoli gesti. Ne “il Doge ed altre storie” si colgono appunto alcuni piccoli gesti che hanno cambiato il corso della storia, straordinarie vicende viste nella loro umanità. Così, oltre ai grandi personaggi come un non precisato Doge, Annibale Barca, Paolo Diacono, Muzio Scevola, Tiberio e Caio Gracco, Nerone, Maria Antonietta trovano posto anche piccoli personaggi sconosciuti (il killer che assassinò Riccardo Lionheart, un Ensi Sumero, un popolano del medioevo, lo spettro del Connacht, il compagno d’armi di Pietro Micca). Ecco, l’essenza della storia: un insieme di vite travolte dal destino, infinite piccole cose nelle mani di Dio.

Leggi sull'app mobile di Scribd

Scarica l'app mobile gratuita di Scribd per leggere sempre e ovunque.