Uomini e Donne Magazine

«SPOSI IL 7 DICEMBRE NEL CUORE DELLA TUSCIA»

inalmente sposi. La vita con Luisa Anna Monti è stata più dura che con tanti altri, ma adesso è arrivato il suo posto al sole, un momento di serenità. «La felicità non è lineare, sa, va a spot» mi racconta Luisa emozionata, durante la nostra chiacchierata telefonica. Mi rassicura sulle sue condizioni di salute, dopo che ci aveva rivelato di doversi sottoporre ad alcuni accertamenti – «avevo delle lesioni pretumorali, ma grazie all’esame diagnostico siamo intervenuti in tempo» – e cogliendo l’occasione per sensibilizzare ancora sulla prevenzione. Sarà un giorno pieno di luci il sette dicembre, ma non privo di qualche ombra. Luisa arriverà all’altare senza i suoi amati genitori, e senza una damigella a cui teneva molto, l’amica Antonella, scomparsa poche settimane fa per una malattia che Luisa conosce molto bene. «So che è un angelo e sarà sempre con me, ma avrei voluto averla lì, fisicamente vicina» spiega la dama. Intanto Salvio, con il suo abbraccio d’amore,) e un'altra celebrante del rito simbolico della resina (Barbara De Santi, ex dama del programma). Manca poco al sette dicembre, e amici e parenti si preparano a stringersi intorno a loro in un giorno che scriverà la prima pagina di Salvio e Luisa come marito e moglie.

Stai leggendo un'anteprima, registrati per continuare a leggere.

Interessi correlati