Fortune Italia

Abbiamo trascorso la giornata con Larry Summers, l’uomo che aveva predetto che l’inflazione sarebbe andata fuori controllo. È ancora preoccupato.

LO SCORSO AGOSTO i democratici del Senato si stavano avvicinando a un voto cruciale, che avrebbe potuto rianimare o distruggere l’agenda del presidente Biden. Volevano approvare l’Inflation Reduction Act, un corposo disegno di legge che avrebbe finanziato investimenti radicali in energia verde e altre spese. I democratici avevano bisogno di convincere un senatore per far passare la legislazione in un Senato spaccato a metà: un loro stesso collega, Joe Manchin, Democratico del West Virginia, che voleva assicurazioni che qualsiasi nuova legge di spesa non sarebbe stata inflazionistica.

I democratici hanno chiamato l’artiglieria pesante, ma non si sono rivolti a un membro del governo, o a un lobbista di grande fama. Hanno chiamato Larry Summers, il cervellotico professore di economia di Harvard ed ex segretario del Tesoro che non ricopre un ruolo formale nel governo dal 2010. Il senatore Mark Warner ha ricordato in un articolo: “Stavo camminando per i tunnel fino all’Hart Building e dicevo a Larry, che era in qualche conferenza in Brasile in quel momento, “devi chiamare Joe Manchin, e devi farlo subito e convincerlo che va tutto bene’”. Poche settimane dopo, nel suo salotto di Brookline, Summers lo conferma: ha fatto la chiamata. Il disegno di legge è passato, ovviamente, con il voto di Manchin. Summers non entrerà nello specifico, ma dice: “Ero abbastanza coinvolto nelle ultime fasi”. Aggiunge: “Avevo la credibilità per dire con sicurezza che [questo disegno di legge] non sarebbe stato inflazionistico. Diversi senatori mi hanno incoraggiato a usare quella credibilità, e l’ho fatto”. Questa credibilità

Stai leggendo un'anteprima, registrati per continuare a leggere.

Altro da Fortune Italia

Fortune Italia9 min letti
“Vi Spiego Perché Il Gruppo FS Corre Come Un Treno”
Dicembre è il mese in cui Fortune Italia sceglie la “Businessperson of the year”. Tra i tanti eccellenti manager italiani impegnati nei settori più disparati della nostra economia, abbiamo individuato quello che a nostro avviso nel 2022 ha creato val
Fortune Italia4 min letti
Il Futuro È Excellera: Consulenza Totale
LA NOTIZIA DELLA NASCITA DI Excellera Advisory Group è una di quelle destinate a cambiare le dinamiche di un intero settore, quello del public Affairs e della corporate communication nello specifico. Abbiamo sentito Auro Palomba, fondatore di Communi
Fortune Italia2 min letti
Sempre Più Europa
LA COMPLESSA ARCHITETTURA ISTITUZIONALE EUROPEA E LA VASTITÀ DEGLI INTERESSI CHE SONO RAPPRESENTATI AL SUO INTERNO HANNO FATTO DI BRUXELLES UNA DELLE CAPITALI MONDIALI DEL LOBBYING SONO ORAMAI LONTANI i tempi in cui Roma era la sola, vera sede del Po