Quattroruote

LA CITTÀ PROIBITA

A Milano, l'ora fatidica scatta il 1° ottobre, a Roma (forse) in novembre, nelle altre città prima o poi. Questione solo di tempo: il destino delle auto con motore endotermico e con qualche anno di vita sulle spalle, anche se ancora perfettamente efficienti, è segnato.

È la metropoli lombarda ad aver indicato la rotta, con la sua politica di ostinato ostracismo nei confronti del l'utilizzo delle auto private. Ha iniziato introducendo nel 2008 l'Ecopass, prima forma di pagamento per l'accesso al centro storico; ha proseguito trasformando nel 2012 il sistema nell'Area C, forma di congestion charge che intendeva emulare quanto già fatto in città come Londra e Stoccolma e alla quale da inizio ottobre non si sottraggono più neppure le ibride con emissioni di CO superiori a 100 g/km, finora esentate insieme con le EV.

Stai leggendo un'anteprima, registrati per continuare a leggere.

Interessi correlati

Altro da Quattroruote

Quattroruote1 min letti
No Limits Alle Performance
Non fatevi ingannare dall'abito, che, come si suol dire, non fa il monaco. La power-wagon dell'Audi e la sua collega coupé cinque porte costituiscono un vero e proprio laboratorio per le configurazioni sportive. E, quando si tratta di alzare l'astice
Quattroruote4 min letti
Trenta All'ora E Pedalare
Le città italiane vogliono che si vada a 30 km/h. Dappertutto, non soltanto nella viabilità secondaria e di quartiere: quella in cui ha senso imporre un tale limite, anche se spesso diventa inutile, perché è la conformazione stessa della strada a det
Quattroruote1 min letti
L'idrogeno Senza Celle
La Toyota ha sempre creduto nelle fuel cell, come attesta la Mirai. Ora esplora l'utilizzo dell'idrogeno come carburante nel motore termico: un tre cilindri 1.6, nel caso della Corolla Cross Hydrogen concept. Le prime prove, con la GR Yaris H2, sono