Freedom - Oltre il confine

STUDIATA LA MUMMIA DI UN NOBILE MORTO 500 ANNI FA

i chiamava Giovanni d’Avalos ed era un nobile italiano morto nel 1586 all’età di 48 anni, i cui resti. Per i ricercatori, aver isolato un batterio così antico è molto importante per capire lo sviluppo che l’ ha avuto nel corso dei secoli e quanto può essere pericoloso per l’uomo. Si tratta di un batterio comune, presente nell’intestino sia di persone sia di animali e che diventa pericoloso solo in caso di stress o malattie. Anche per questo si ritiene che la sua presenza nel corpo mummificato di Giovanni d’Avalos non ne abbia causato la morte, dovuta piuttosto a un calo delle difese immunitarie. Lo studio è stato pubblicato sulla rivista .

Stai leggendo un'anteprima, registrati per continuare a leggere.

Altro da Freedom - Oltre il confine

Freedom - Oltre il confine1 min letti
Il Mediterraneo Sale Di Livello
Più di 38.000 chilometri quadrati di coste del Mediterraneo e più o meno un’area grande come la Svizzera potrebbero scomparire sommerse dalle acque del Mediterraneo il cui livello, a causa del riscaldamento globale, entro il 2100 potrebbe aumentare d
Freedom - Oltre il confine1 min letti
Riparazioni Al Telescopio Spaziale James Webb
Piccolo incidente per il nuovo telescopio spaziale James Webb, che ha sostituito il più famoso Hubble. L’incidente ha riguardato proprio lo specchio principale, che è stato colpito da un micrometeorite delle dimensioni di un granello di polvere tra i
Freedom - Oltre il confine1 min letti
Il Pianeta Silenzioso
Dopo un anno di registrazioni audio dei suoni sulla superficie di Marte, per i ricercatori la playlist ottenuta è abbastanza deludente. Questa raccolta, che si chiama Mars soundscape: Review of the first sound recorder by the Perseverance microphones