Food&Wine Italia

Mangia e bevi

SALMONE AL CARTOCCIO

Un trancio di pesce cotto alla perfezione è una meraviglia, ma riuscirci può non essere sempre facilissimo. Ecco perché sono una grande fan di questo tipo di cottura in umido, una tecnica indulgente e a prova d’errore che garantisce sempre dei filetti cotti a puntino. Questo metodo, che comporta la realizzazione di una sorta di “tenda” di carta da forno (chiamata ) sotto cui sistemare brevemente il pesce, è abbastanza semplice per chi ci prova per la prima volta ma anche versatile quel che basta con il foro al centro per creare uno sfiato. Questo “cartoccio” si adagia sul pesce, formando una sorta di coperchio improvvisato che permette un’evaporazione attentamente controllata. Nel breve passaggio in forno, il vapore aromatico circola avvolgendo i filetti mentre il vino si riduce lentamente, fino a ottenere un pesce cotto in maniera perfetta. E, come bonus, il saporito liquido di cottura diventa una sontuosa salsetta da ultimare in padella aggiungendo un po’ di burro e qualche pomodorino. Ed ecco che la cena è – impeccabilmente – pronta!

Stai leggendo un'anteprima, registrati per continuare a leggere.

Altro da Food&Wine Italia

Food&Wine Italia2 min letti
A Tavola Con Gli Alieni
ALIENO NON È NECESSARIAMENTE SINONIMO DI CATTIVO. Quando parliamo dei nostri mari, è invece possibile che le specie arrivate da altrove diventino addirittura buonissime. E sotto molti punti di vista. Il viaggio del granchio blu parte dalle coste atla
Food&Wine Italia3 min letti
Le Radici Del Domani
“WHO AM I?” è l’esercizio che accoglie le tirocinanti al primo giorno di lavoro nelle cucine del ristorante e impresa sociale modenese Roots: chiedersi quali siano gli aromi, i sapori e i colori che meglio compendiano la propria storia, prepararli co
Food&Wine Italia8 min letti
Alto Adige Futuro Prossimo
CHE L’ALTO ADIGE SIA UNA REGIONE DIVERSA, con regole e dinamiche del tutto peculiari rispetto al resto della penisola, lo si capisce da tanti fattori e un milione di dettagli. Tra questi, oggi, la straordinaria percentuale di giovani che ricoprono ru