Uomini e Donne Magazine

«NON SONO COME DANIELA MI HA DIPINTO»

a prima volta al centro del parterre, Giovanni Ledda ha tenuto banco con i suoi quiz di cultura generale. Gli stessi che l’hanno portato a instaurare un rapporto speciale con la dama Daniela Manganaro. Frequentazione che, nonostante l’ottimo inizio, è però giunta al termine per una serie di incomprensioni. «Non è per orgoglio che non ritento con Daniela, ma perché mi ha descritto come un uomo che non sono, cosa che mi dà molto fastidio» ha chiarito il sessantaquattrenne sardo, «perché io sono un gentiluomo». Nonostante sembri impassibile agli attacchi, Giovanni in realtà

Stai leggendo un'anteprima, registrati per continuare a leggere.

Interessi correlati