il Segreto Magazine

Selu Nieto

Ciao Selu! Siamo felici di poterti intervistare nuovamente dopo tanto tempo. Per iniziare, in cosa sei occupato profes-sionalmente in questo momento? Grazie mille, anche per me è un grande piacere! Mi trovo nel mezzo del processo di scrittura di “En una nube”, la prossima opera teatrale che porterò sulle scene con la mia compagnia, Teatro A La Plancha. Debutteremo in febbraio nel Teatro Central di Siviglia, che meraviglia!

Cosa hai fatto dalla fine de “il Segreto”?

Il termine della telenovela ha coinciso proprio con l’inizio della pandemia, così mi sono dovuto forzatamente fermare. Durante il lockdown ho approfittato per fare

Stai leggendo un'anteprima, registrati per continuare a leggere.