Melaverde

Due passi nell'Olimpo

1 BOLOGNA

2 MONTE ADONE

3 LE BANDITACCE

4 FIRENZE

disseminati di bellezza che si devono percorrere, a piedi o in mountain bike, se si decide di attraversare la Via degli Dei, percorso di origini antichissime e così chiamato perché costeggia montagne i cui toponimi derivano dai nomi di diverse divinità, come il Monte Adone, Monzuno (crasi di, Monte Giove), il Monte Venere e il Monte Luario, in nome della Dea romana dell’espiazione Lua. solitamente chiede sei giorni di trekking, ma può essere attraversata anche in quattro se si è abbastanza allenati. Qualora si decida di cimentarsi in questa avventura durante un weekend lungo, bisogna mettere in conto di percorrere dai 30 ai 40 chilometri al giorno, tra i luoghi nascosti dell’Appennino e alla scoperta di inestimabili meraviglie naturalistiche e storiche. La prima tappa della Via degli Dei è quella che da Bologna, attraversando i suoi portici, arriva al , in stile barocco, che domina il capoluogo emiliano dal Colle della Guardia. Da lì inizia una discesa verso il , o Parco Tolon, che costeggia il fiume Reno. Il percorso continua nella peculiare , sita nella valle del Reno e nata per tutelare e preservare la fauna e la flora locale, per poi concludersi a Sasso Marconi, paese di origine etrusca sulle colline dell’Appennino bolognese.

Stai leggendo un'anteprima, registrati per continuare a leggere.

Interessi correlati

Altro da Melaverde

Melaverde2 min letti
Itinerario Di Gusto Nell'Arcipelago Del Sulcis
Ristorante di pesce fresco dove poter gustare i piatti tipici della Sardegna, dalla fregola alle seadas. Il menu è stagionale e vale la pena prenotare per un posto sulla terrazza a picco sulla laguna di Sant’Antioco. Via Giosuè Carducci, 15 Sant’Anti
Melaverde1 min lettiRegional & Ethnic
Carciofi Ripieni La Ricetta Di U Giancu
Ingredienti 4 carciofi pane (da bagnare nel latte)1 bicchiere di latte Parmigiano a piacereolio EVOsale4 uova prezzemolo aglio origano q.b.1 noce di burro PULITE i carciofi togliendo le foglie più dure. Con un coltellino molto affilato togliete la pa
Melaverde3 min letti
Taccuino Di Viaggio
Dal 1861 nella stessa posizione nel cuore di Bassano del Grappa si trova un ristorante che fu dapprima uno stallo per la sosta e un albergo con camere. Ora l’antico ristorante Cardellino mantiene lo stile di un tempo proponendo cucina locale di quali