Melaverde

I due volti di Milano in una trattoria chic

, come ama definirlo lo stesso Claudio Sadler. Chic’n Quick è infatti un’autentica trattoria milanese lungo il Naviglio Pavese, riadattata alla modernità della metropoli italiana. Un locale raffinato che sorge proprio accanto al ristorante Sadler, il più blasonato locale dello chef, un luogo di atmosfera dove pranzo e cena vengono proposti in modo più informale rispetto al Sadler, ma che non ha nulla da invidiare in quanto a qualità e e che cucina e servizio sono al top. Oltre al menu à la carte, sono presenti tre menu degustazione, uno dei quali è il primo offerto dal 2008 e viene preparato su prenotazione, che comprende: negli antipasti, cevice di gamberi, cappesante e ricciola con agro di lamponi o uovo bio con croccante di pane, spuma di patate tartufate, finferli e petali di patate violette; un primo piatto a scelta tra cannelloni farciti di baccalà mantecato, spinacini al vapore e salsa allo zafferano o tagliolini con ragù di coniglio, pesto alla ligure di olive e pinoli; tra i secondi invece, capesante e gamberi gratinati alla provenzale con favette o petto d’anatra arrosto con finferli, salsa di vino rosso, crema di patate all’erba cipollina, e infine un dessert a scelta. Del resto, Claudio Sadler è uno dei guru più apprezzati nel firmamento della cucina stellata. A Milano, nel 1986, ha aperto l’Osteria di Porta Cicca di Ripa Ticinese dove, nel 1991, ha conquistato la stella Michelin e, dopo anni di carriera sui Navigli, è diventato un punto di riferimento di alta gamma della città meneghina.

Stai leggendo un'anteprima, registrati per continuare a leggere.

Altro da Melaverde

Melaverde1 min letti
Tenute Dettori e Terra di Romangia
La Romangia è una delle terre vitivinicole più antiche della Sardegna. Ricca di siti archeologici, in questo terroir la coltivazione della vite risale al 3500 A.C. ed è qui che nel 1959 si registra la prima etichetta di Cannonau. In questo contesto d
Melaverde2 min lettiRegional & Ethnic
Ravioli Con Fave E Casciotta D’Urbino
media 40 minuti preparazione + 30 minuti riposo + 10 minuti cottura per 4 persone PER LA PASTA 200 g farina 002 uova PER LA SALSA 60 g burro50 g Casciotta d’Urbino80 g fave (sbucciate) PER IL RIPIENO 200 g cuori di carciofo100 g cipolla tritata1 uovo
Melaverde4 min letti
Bianco Secolare
In un territorio caratterizzato dal dolce saliscendi di colline che costeggiano il corso del fiume, e ancora abitato da borghi antichi stratificati di storia, nasce il Bianchello del Metauro. Lo stesso vino che Mario Soldati, nel suo viaggio enogastr