Mistero Magazine

LA MORTE UMANIZZATA. Shinigami e Tristi Mietitori

’uomo, sin dalle sue origini, al fine di esorcizzare la paura della morte, è ricorso alla creazione di figure antropomorfe che la rappresentano. Tali rappresentazioni sono al centro dello studio effettuato dall’esperto di folklore internazionale e ricercatore nell’ambito dei fenomeni cosiddetti «paranormali» Mario Contino. L’esperto ha posto particolare attenzione al tema della morte, dando risalto all’analisi di essa sotto il profilo antropologico,.

Stai leggendo un'anteprima, registrati per continuare a leggere.

Interessi correlati

Altro da Mistero Magazine

Mistero Magazine2 min letti
Il CAMPOSANTO Delle Star
Che la morte sia democratica è un dato di fatto, ma malgrado questo ci sono defunti che possono concedersi cimiteri che altri si sognerebbero. Posto su Santa Monica Boulevard, a due passi dagli studi Paramount e di fronte all’Hollywood Sign, l’Hollyw
Mistero Magazine2 min letti
Due mesi SENZA RESPIRO
Il Padiglione 1 della Fiera di Padova ospita la mostra Lost hangar – Dinosauri rivelati: a partire dalla mitologia e dal cinema per arrivare agli aspetti scientifici, un viaggio nella cosiddetta “dinomania”. Info: www.italmostre.it A Genova i Magazzi
Mistero Magazine6 min letti
KOLOSIMA, L'uomo Delle Stelle
Tra i vari studiosi di archeologia “misteriosa”, UFO e alieni nel passato dell’umanità, uno dei più importanti è stato Peter Kolosimo. Probabilmente sconosciuto ai lettori più giovani, negli anni Sessanta-Settanta fu un vero e proprio apripista per a