DayDreamer Magazine - Speciale

ANNA BELLS CAMPANI RAFFAELLA DI GIROLAMO

«Noi e i 365 giorni di Can e Sanem»

Raffaella Di Girolamo è nata a Cesena il 19 novembre 1973, sotto il segno dello Scorpione. Mamma di Matteo, moglie e casalinga, ha deciso di dedicarsi alla scrittura per dimostrare alla sua famiglia, e soprattutto a se stessa, quanto vale. Anna Bells Campani è nata a Livorno 37 anni fa. Mamma di Davide, 3 anni, lavora nel comparto scuola.

«Non sono un tipo molto romantico, ma ho raccontato un romanticismo che forse è lo stesso che sogno nella vita vera». Così Anna Bells Campani riassume la sua esperienza intensa con e , il prima e dopo, lo strazio e la felicità di due amanti che hanno incendiato i sogni di tutti, quelli che fanno pensare a chi è davanti a uno schermo che quello è l’unico tipo di amore che si possa desiderare. Nella modernità 2.0, Anna e Raffaella Di Girolamo si sono conosciute solo virtualmente, unite da una passione fortissima, e hanno scritto di loro, Can e Sanem, prima che una casa editrice proponesse di sviluppare e, qualche mese dopo, , il racconto del giro intorno al mondo dei neo sposi. Abbiamo fatto una chiacchierata con le ragazze, che ci hanno svelato i retroscena di queste opere, che hanno scalato le classifiche di vendita.

Stai leggendo un'anteprima, registrati per continuare a leggere.