Nautica

IL REFITTING FRA TRADIZIONE E INNOVAZIONE

Il refitting nautico è un settore in costante crescita: un segmento di mercato della nautica ormai consolidatosi come una realtà emergente in continuo sviluppo, con un fatturato di circa 240 milioni di Euro l’anno - dati UCINA - però da molti poco conosciuto.

Ma cos’è il “refitting”? Si tratta di un termine anglosassone, utilizzato specie nella nautica, che significa “rimontaggio” e definisce le attività di sostituzione o riparazione di macchinari, attrezzature e accessori.

Secondo ENAVE (Ente Navale Europeo) “il refitting di un’imbarcazione comprende una serie di attività come ad esempio l’aggiunta o sostituzione di un elemento, la personalizzazione per apportare delle migliorie tese a soddisfare i bisogni dell’armatore, il ripristino di parti logore o mal conservate, l’introduzione di elementi più tecnologici per migliorare la navigazione, le prestazioni, i consumi.”

Un intervento di refitting permette all’armatore di migliorare e aggiornare la propria imbarcazione non solo dal punto di vista estetico ma anche da quello tecnologico e funzionale per migliorare la sicurezza, l’affidabilità e il comfort.

Spesso un intervento non si limita quindi al solo look dell’imbarcazione ma ne coinvolge gli organi vitali, fino ad arrivare a interventi radicali che comportano lo svuotamento totale di impianti, macchinari, arredamenti e divisori interni. Ci si trova quindi davanti a interventi onerosi e tecnicamente complessi, che richiedono maestranze qualificate: il rischio è quello di rivolgersi a cantieri non qualificati, vanificando la qualità e l’affidabilità degli

Stai leggendo un'anteprima, registrati per continuare a leggere.

Altro da Nautica

Nautica2 min letti
ALFASTREET MARINE 28 Cabin Evo
Il cantiere Alfastreet si trova a Sesana, in Slovenia, a qualche chilometro da Trieste, dove produce le sue barche praticamente nello stesso stabilimento dove progetta e costruisce – da leader europeo - prodotti per casinò e sale giochi destinati all
Nautica1 min letti
Scheda Tecnica
Lunghezza massima f.t. m 8,30 Larghezza massima m 2,50 Immersione alle eliche m 0,40 Dislocamento a vuoto kg 1.150 Portata omologata 7 persone Categoria di progettazione CE: in via di assegnazione Motorizzazione della prova: Torqeedo 2 x 10 kW fuorib
Nautica3 min letti
La Regolamentazione Nella Cantieristica Navale E Nei Porti Turistici (quinta Parte)
Continuiamo nell’analisi della materia dei regolamenti interni dei cantieri navali e porti turistici. In particolare, proseguiamo con il Regolamento oggetto di studio lo scorso mese di cui continueremo a commentare i relativi articoli: Art.13 È vieta