Quattro Zampe

Cane Occhio ai forasacchi!

orasacco: ecco una parola che suscita non poco timore nei proprietari di cani. È la più tipica delle spighe di graminacee, ma con questo termine si identificano spesso erroneamente anche altre piante (per esempio l’orzo selvatico) che hanno forma simile. Tutte queste . Ma non è questa l’unica evenienza: l’odiosa spiga potrà entrare nell’occhio (Fido lo terrà chiuso e si formerà una secrezione purulenta), nel naso (fortissimi starnuti con grande fastidio e scolo sanguinolento), o tra le dita (tumefazioni e ascessi anche molto dolenti). Sono possibili molte altre localizzazioni, ognuna con particolari sintomi, ma sarebbe troppo lungo descriverle tutte. Lo scopo di queste poche righe è solo di mettere in guardia: nel periodo estivo cerchiamo di portare a giocare il cane in prati il più possibile curati, e facciamo molta attenzione alla repentina insorgenza di tutti quei sintomi rapidamente descritti prima, valutando l’ipotesi che Fido abbia potuto incontrare il “pericolo verde”.

Stai leggendo un'anteprima, registrati per continuare a leggere.

Altro da Quattro Zampe

Quattro Zampe1 min lettiFinance & Money Management
Campagna Abbonamento 2022
39% di sconto Abbonamento 1 ANNO € 42,90* anziché € 70,80 46% di sconto Abbonamento 2 ANNI € 76,90* anziché € 141,60 50% di sconto Abbonamento 3 ANNI € 106,90* anziché € 212,40 L’abbonamento alla rivista cartacea include l’abbonamento GRATUITO alla v
Quattro Zampe3 min letti
Come accarezzare MICIO?
Quante volte ci capita di accarezzare il nostro gatto di casa e, improvvisamente, nonostante le fusa, si ritrae con aggressività? Vediamo quali sono le motivazioni e come possiamo coccolarlo felicemente senza spiacevoli imprevisti. Anche Micio è un i
Quattro Zampe1 min letti
I Punti Più Graditi
LA BASE DEL MENTO: tutta la parte inferiore del mento è per lui una zona che, se delicatamente accarezzata, provoca un grande piacere. LA BASE DELLE ORECCHIE: è la zona dove si concentrano le ghiandole odorifere. LE GUANCE: toccando delicatamente que