Fortune Italia

IN SANITÀ ATTENTI ALLE FALSE PROMESSE

RICEVERE I PAGAMENTI dai propri pazienti con una piattaforma che integra una criptovaluta e magari una app, o gestire con sicurezza i dati sanitari dei pazienti, certificando le decisioni terapeutiche. Considerata la delicatezza dei dati in questo settore, la tecnologia blockchain in sanità sembra aprire a una piccola rivoluzione. Anche se c’è chi come Paolo Benanti, frate, teologo ed esperto di tecnologie digitali, non la pensa proprio così.

La blockchain è una soluzione per i problemi della sanità?

Sono un po’ scettico in realtà, per due motivi. Intanto l’unica cosa che per

Stai leggendo un'anteprima, registrati per continuare a leggere.