Food&Wine Italia

Il fascino discreto del pandoro

, manifestazioni e infinite variazioni declinate secondo territori e creatività artigiana, slegandolo dall’immagine dell’albero di Natale per portarlo perfino in spiaggia: il panettone – dolce lievitato milanese per antonomasia – è da anni il simbolo delle festività natalizie in tutta Italia, con una storia secolare che sfocia nelle leggende medievali. Più “moderno” – nasce ufficialmente il 14 ottobre 1894 con il brevetto di ricetta, forma e nome assegnato a Domenico Melegatti, anche se ha origini nello spartano veronese di epoca scaligera –, meno opulento (ma non meno calorico) e amato dai bambini per l’assenza di canditi e uvetta, il pandoro sembrava condannato a un eterno ruolo di spalla. E di alternativa quasi solo industriale. Se la preparazione artigianale del panettone è lunga e complessa e richiede un lavoro senza sosta nei mesi prima di Natale per portare in tavola un prodotto freschissimo, quella del pandoro lo è

Stai leggendo un'anteprima, registrati per continuare a leggere.

Altro da Food&Wine Italia

Food&Wine Italia18 min letti
50 Etichette Da Provare
Una selezione di vini preceduta da un qualsiasi numero (i 100 migliori vini italiani, la top ten dei rossi toscani, e simili) genera nel bevitore comune e nell’enomaniaco due reazioni opposte. Due riflessi pavloviani, verrebbe da dire, come se bevito
Food&Wine Italia4 min lettiRegional & Ethnic
Verdure Protagoniste.
TEMPO DI PREPARAZIONE: 20 MINUTI TEMPO TOTALE: 50 MINUTI DOSI PER: 4 PERSONE Nel suo ristorante di Philadelphia, Vernick Food & Drink, lo chef Greg Vernick tratta i broccoletti come se fossero una bistecca, cuocendoli ad alta temperatura su una pade
Food&Wine Italia1 min letti
The Comfort Food Chronicles
foto di VICTOR PROTASIOFOOD STYLING: TORIE COX; PROP STYLING: THOM DRIVER ■