DayDreamer Magazine - Speciale

ALI YAĞCI «In amore sono (quasi) come Osman»

«Non potevo credere che cose così brutte succedessero proprio a Osman…». Il macellaio-attore di ha conquistato tutte con le sue attenzioni, la sua gentilezza e le köfte vegane, che prepara alla donna che ama (ed è invaghita di un altro) solo per renderla felice. Biondino dagli occhi azzurri, proprio come i principi, Osman vuole salvare Leyla da tutto ciò di terribile che il mondo può riservarle: un acquazzone, una giornata storta, un uomo che non la tratta come merita. Chi

Stai leggendo un'anteprima, registrati per continuare a leggere.

Altro da DayDreamer Magazine - Speciale

DayDreamer Magazine - Speciale2 min letti
Conquistare L’uomo Robot
(Quasi) tutte hanno incontrato un Serkan Bolat da qualche parte. In spiaggia in camicia, a fissare il tablet con un’acqua minerale sul tavolino sotto l’ombrellone, oppure in ufficio, workaholic che non staccano gli occhi dallo schermo, oppure ancora
DayDreamer Magazine - Speciale1 min letti
Come In Un giardino Fatato
Aspirante architetto paesaggista e amante dei fiori, Eda ha messo a frutto le sue conoscenze per arredare la terrazza dell’appartamento della zia Ayfer in cui abita con Melo a propria immagine e somiglianza. I punti luce realizzati con lanterne e fil
DayDreamer Magazine - Speciale2 min letti
BOSFORO, il profumo DI CAN E SANEM
IN EDICOLA La favola è una cosa sorprendentemente magica. Magici sono i suoi personaggi, magico è l’evolversi delle vicende e magico è l’effetto che ha su di noi. Lo sanno bene i bambini, che spesso chiedono ai propri genitori di raccontare – a risch