Uomini e Donne Magazine

Riccardo Guarnieri «AMO IL NATALE, IN QUESTO PERIODO DELL’ANNO TORNO BAMBINO»

Riccardo, lei è più un amante del Natale o un Grinch?

«A me piace moltissimo il Natale, in questo sono rimasto un bambino. Mi piace perché rievoca ricordi della mia infanzia a cui sono particolarmente legato come la corsa a mezzanotte sotto l’albero per scartare i regali, anche se poi di anno in anno riuscivo sempre a capire cosa ci fosse nei pacchi portati dai genitori vestiti da Babbo Natale».

Stai leggendo un'anteprima, registrati per continuare a leggere.

Interessi correlati