Freedom - Oltre il confine

IL BUNKER SEGRETO DEL SORATTE

Il Soratte è situato a poche decine di chilometri da Roma. All’apparenza può sembrare un monte come tanti altri ma al suo interno nasconde i lati più oscuri e occulti del nostro recente passato: tesori, spie, piani segreti, gerarchi nazisti e uomini altamente addestrati a resistere a tutto. Dentro la roccia del Soratte si apre una pagina importante della storia del nostro Paese, una pagina che forse non troveremo mai nei libri di scuola perché contiene segreti di stato che non dovevano essere divulgati e verità che non sono mai state svelate.

Durante il periodo della guerra fredda il Bunker Soratte divenne una base top-secret che doveva essere in grado di resistere addirittura a un’apocalisse nucleare.

Il monte Soratte è stato un luogo eccezionalmente strategico scelto prima da Mussolini come rifugio antiaereo per le alte cariche dell’Esercito Italiano e poi dai vertici nazisti come “Comando Supremo del Sud”. Da questo luogo il Feldmaresciallo Albert Kesselring organizzò quelle strategie militari che riuscirono a rallentare in maniera considerevole l’avanzata degli Alleati nella nostra penisola.

Cercheremo di scoprire perché si parla dell’“Oro del Soratte” e come su di esso aleggi l’ombra di Odessa, la leggendaria organizzazione

Stai leggendo un'anteprima, registrati per continuare a leggere.

Altro da Freedom - Oltre il confine

Freedom - Oltre il confine7 min lettiPsychology
Illinguaggio Non Verbale
Intorno agli anni Cinquanta l’Italia diede vita a una nuova forma di narrazione per immagini in cui le storie, raccontate sotto forma di fumetto, venivano accompagnate da immagini fotografiche e inserite in riviste fino a rappresentare veri e propri
Freedom - Oltre il confine2 min lettiPsychology
L’emozione E Il Coinvolgimento
Un esempio di comunicazione efficace e coerente ce l’ha donato proprio Roberto Giacobbo. Ricordiamo con grande commozione la puntata di Freedom - Oltre il confine dove Roberto si è aperto al pubblico raccontando l’esperienza dolorosa e toccante della
Freedom - Oltre il confine3 min letti
Freedom Fan Club
scriveteci all’indirizzo freedom.magazine@mediaset.it Il Fan Club nasce nel 2007 come primo sito dedicato interamente alla trasmissione televisiva Voyager e nel 2018 si aggiorna come Fan Club di Freedom, seguendo la naturale evoluzione che da Stargat