Fortune Italia

IL DIRITTO ALLA SALUTE MENTALE

della Giornata mondiale della salute mentale, che cade ogni anno il 10 ottobre, Fortune Italia ha organizzato con Lundbeck una tavola rotonda per capire come la pandemia da Coronavirus abbia influito sulla salute mentale delle persone all’interno delle aziende e quali strumenti abbiano usato i manager per gestire l’emergenza. L’evento, che è stato presentato dalla giornalista del TG1 Alma Grandin, ha fatto seguito alla serie di podcast ‘Al fianco del manager’ che Fortune Italia, in collaborazione con Lundbeck, ha realizzato per ascoltare le difficoltà vissute nel periodo complicato della pandemia e in quello di transizione verso la nuova normalità. In che misura lo stress generato dalla crisi sanitaria, dal lockdown e dalle relative restrizioni ha inciso sul benessere psico-fisico di tutti i lavoratori? Ha provato a rispondere a questa domanda Eugenio Aguglia, presidente Sopsi, Società italiana di psicopatologia, che ha subito chiarito l’ambito in cui ci muoviamo: “La panoramica che abbiamo della patologia mentale presuppone una doppia chiave di

Stai leggendo un'anteprima, registrati per continuare a leggere.