Mistero Magazine

C’È VITA nell’Universo?

PRIMA PUNTATA

Esistono 100 milioni di galassie, in ogni galassia ci sono in media 100 milioni di stelle: il calcolo delle probabilità porta a pensare che la presenza di vita è quasi certa. L’Allen Telescope Array sta studiando migliaia di nane rosse, che hanno la caratteristica di essere piccole stelle abbastanza fredde. E sarebbero i luoghi più promettenti per la ricerca di forme di vita. Abbiamo ancora conoscenze un po’ limitate del passato e del futuro; non sappiamo, ad esempio, se la vita sulla Terra si è evoluta come evento inevitabile e lineare o come risultante di qualcosa di improbabile, ma è comunque avvenuto.

‘Non sappiamo se la vita sulla Terra si è evoluta come evento inevitabile o come risultante di qualcosa di improbabile, ma è comunque avvenuto’

ESOBIOLOGIA E ASTROBIOLOGIA

Tra il XIX e il XX secolo, la ricerca di organismi viventi extraterrestri diventa, piano piano, una vera e propria scienza. I risultati non sono tardati ad arrivare. Ciò che un tempo, nemmeno troppo lontano, si riteneva impossibile, presto venne rivalutato. Come, ad esempio, la resistenza di alcuni batteri all’energia che si libera durante un impatto tale da provocare l’espulsione, nello spazio, di detriti da un pianeta.

Stai leggendo un'anteprima, registrati per continuare a leggere.

Interessi correlati

Altro da Mistero Magazine

Mistero Magazine4 min letti
Il Fumetto Della MEMORIA
scrittore, appassionato di fumetti e graphic novel Tra qualche settimana le nostre reti televisive saranno invase, come tutti gli anni, da documentari, vecchi e nuovi film, interviste, e chi più ne ha più ne metta, riguardanti qualcosa accaduto 75 an
Mistero Magazine8 min letti
Gli Ultimi Giorni Di POMPEI
«An echo of a distant time Comes willowing across the sand And everything is green and submarine And no one called us to the land And no one knows the where’s or why’s Something stirs and something tries Starts to climb toward the light» («Un’eco di
Mistero Magazine3 min letti
Breve Storia dei Fotoromanzi GIALLI e Di Spionaggio
Dopo il sorprendente ritorno in edicola dei fotoromanzi di Sogno la scorsa estate, un’altra bella novità arriva con la ripubblicazione dei fotoromanzi di spionaggio, sempre della mitica casa editrice Lancio che ha cessato l’attività nel 2011, ma che