Fortune Italia

IL MESE CHE HA CAMBIATO TUTTO

quando viene registrato a Codogno il primo ricoverato ufficiale per Coronavirus, alla data in cui stiamo andando in stampa è passato poco più di un mese. È cambiato tutto e nulla sarà come prima. Perché nulla di quello che è successo aveva precedenti: la diffusione di un’epidemia, diventata presto pandemia, ha causato morti e ha costretto il governo a sospendere le libertà personali, fermando il Paese. Le conseguenze, prima sociali e poi economiche, saranno enormi. Abbiamo imparato a vivere nell’emergenza, a gestire la paura, a inventare una vita diversa. Senza scuola, senza lavoro per tanti, senza la possibilità di condividere spazio e tempo con gli altri. Le famiglie sono sotto pressione, le imprese rischiano di non rialzarsi. La cronaca, scandita dai bollettini di guerra della Protezione civile, continua a descrivere una crisi drammatica che andrà avanti ancora settimane. Intanto, ci sono tracce evidenti di quello che resterà anche quando la cronaca diventerà storia.

Stai leggendo un'anteprima, registrati per continuare a leggere.

Altro da Fortune Italia

Fortune Italia2 min letti
I Migliori
Alcuni Ceo potrebbero effettivamente meritare un aumento, almeno quando si tiene conto di quanto valore hanno generato per i loro investitori. Questi uomini hanno avuto i punteggi più bassi nel ranking delle retribuzioni rispetto alle prestazioni: so
Fortune Italia4 min letti
Riutilizzo Infinito
Bicchieri, bottiglie, cocci… il vetro: uno dei materiali più comuni, recuperabile e riutilizzabile all’infinito. Adesso pure tritato, sbriciolato. Quel composto di silice, carbonato di sodio e carbonato di calcio che in Italia riusciamo a recuperare
Fortune Italia3 min letti
L’inverno Deve Finire
L’ITALIA STA VIVENDO un inverno demografico che sembra non finire mai. Complici anche quelle che gli esperti chiamano trappole demografiche. Oggi i trentenni sono un terzo in meno dei cinquantenni e i giovani sono un terzo in meno dei trentenni. E i