Superyacht

STABILIZZATORI ALLA SBARRA NAIAD DYNAMICS PER BENETTI FB 69 “SPECTRE”

L’esperienza della Naiad Dynamics nel campo dei sistemi di stabilizzazione a pinne attive ha ben pochi paragoni. Nata dalla fusione della Naiad Marine System con Maritime Dynamics, Vosper Motion Control,Vosper Stabilizer,VT Marine Products e KoopNautic Holland, essa ha infatti installato i suoi dispositivi su circa 10.000 unità di tutti i generi: da diporto, commerciali e militari.

Il suo centro di ricerca ha condotto un complesso studio di simulazione riguardante il motoryacht Benetti FB269, di imminente consegna – sidi 180 gradi. Quanto al sistema di stabilizzazione, vengono considerate due opzioni: la prima, consistente nell’attivazione della sola coppia di pinne principali; la seconda, consistente nella messa in funzione di tutto il sistema “RCS” (Ride Control System), costituito dalla coppia di pinne principali, più una seconda coppia di pinne prodiere di dimensioni inferiori e una coppia di interceptor. In questo secondo caso, un’ulteriore serie di simulazioni permette di stimare lo smorzamento del beccheggio e lo “sbattimento” delle pinne prodiere.

Stai leggendo un'anteprima, registrati per continuare a leggere.

Altro da Superyacht

Superyacht2 min letti
Alia Yachts Rüya
“Rüya” in turco significa sogno, e non si stenta a credere che il giorno del suo varo abbia coronato quello del suo armatore. Con i suoi quasi 42 metri di lunghezza, “Rüya” è in ordine di lunghezza il secondo yacht uscito dagli stabilimenti di AliaYa
Superyacht1 min letti
Super Yacht international
EDITORE DIRETTORE - Mario Sonnino Sorisio DIRETTORE RESPONSABILE - Paolo Sonnino Sorisio DIRETTORE - Corradino Corbò COORDINAMENTO REDAZIONALE - Daniele Carnevali COORDINAMENTO TECNICO EDITORIALE - Marco Errico IMPAGINAZIONE - Antonietta Mari WEB PRO
Superyacht2 min letti
La Ricerca – Idrogetti Profondamente Immersi
La combinazione di rotore e statore assicura un getto quasi privo di turbolenza (perdita di rotazione minima). Inoltre, attraverso la geometria del condotto e dell’ugello, la velocità e la pressione possono essere influenzate all’interno dei getti li