Fortune Italia

UN PROCESSO CONDIVISO E PARTECIPATO

Come cambia la comunicazione nell’Era dei big data?

Siamo eredi di un’epoca dove la comunicazione era concepita per dare a tutti lo stesso messaggio nello stesso modo, dove l’uniformità era il valore, presupponendo che l’interlocutore fosse un generico uomo, donna, o bambino i cui bisogni, desideri, interessi erano uniformi a quelli della propria categoria di appartenenza. Questa visione non corrisponde più alla realtà, la comunicazione non è più univoca e soprattutto non è più unidirezionale, ma è un processo condiviso e partecipato. Oggi dei nostri

Stai leggendo un'anteprima, registrati per continuare a leggere.

Altro da Fortune Italia

Fortune Italia2 min letti
La Nuova Normalità
ABBIAMO raccontato l’emergenza sanitaria, poi i provvedimenti urgenti per limitare i danni economici. Quindi abbiamo iniziato a ragionare sulla possibilità di immaginare una ricostruzione e su una ripresa dell’attività che ha riguardato alcuni ma non
Fortune Italia1 min letti
Fortune Italiana
Fabio Insenga DIRETTORE RESPONSABILE Niccolò Iacovelli GRAFICA Carlotta Balena Alessandro Pulcini REDAZIONE Hanno collaborato a questo numero: Chiara Baldi - Caterina D’ambrosio - Natale D’Amico Salvo Ingargiola - Maria Elena Molteni Morena Pivetti
Fortune Italia5 min letti
Per Una Ripresa Internazionale
ESPORTARE, DIFENDERE e conquistare nuove quote di mercato. L’internazionalizzazione delle imprese, a maggior ragione nella fase della ‘Ricostruzione’ post Coronavirus, resta una strada imprescindibile per la competitività del sistema produttivo. La d